Il Marchegger liberato

Leggenda della Val Venosta, registrata da Ignaz Vinzenz Zingerle. Anche a Silandro un contadino spostò una pietra di confine, e per punizione dopo la sua morte dovette vagare nottetempo.

Newsletter
Eventi
Fav list
Menu
Usiamo i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente questo sito internet. Continuando ad utilizzare questo sito fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies. Ulteriori informazioni
ok