L'uomo selvatico dello Sciliar

"Leggenda dello Sciliar, registrata da Johann Adolf Heyl. Sullo Sciliar era tornato nuovamente l'inverno, ed un malgaro salì fin lassù e si sistemò nella baita. Quando si fece sera salì nel fienile e, con il poco fieno che era rimasto dall'anno prima,
si preparò un accogliente giaciglio. Si era appena appisolato quando all'improvviso la porta si aprì ed entrò un uomo selvatico."

Newsletter
Eventi
Fav list
Menu
Usiamo i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente questo sito internet. Continuando ad utilizzare questo sito fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies. Ulteriori informazioni
ok