La Gana del Pecei

"Leggenda del Pecei in Val Gardena, registrata da Janbatista Alton. Nelle saghe ladine si parla spesso di Ganes e Salvans, creature pacifiche che vivono lontani dalla gente e si cibano di selvaggina. Se qualcuno dà loro da mangiare, gliene sono grati, ma guai a prenderli in giro o offenderli: allora possono diventare vendicativi. Una Gana molto bella scende in paese e sposa un contadino, a condizione però che egli non sfiori mai il suo viso con il dorso della mano, altrimenti
sarebbe andata via. Il contadino accetta, ma disgraziatamente una volta per errore la sfiora e la Gana scompare per sempre."

Newsletter
Eventi
Fav list
Menu
Usiamo i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente questo sito internet. Continuando ad utilizzare questo sito fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies. Ulteriori informazioni
ok